Centro per lo studio e la sperimentazione di strumentazione meteorologica

Welcome to KWOS website

Octocatfacebook icon 512 512Instagram AppIcon Aug2017 
UTC Time
English French German Italian
WH31 o DP50 con sensore esterno

WH31 mods2Le stazioni della Fine Offset, come le Ecowitt o le Froggit, permettono la connessione di 8 sensori esterni. Le dimensioni però sono generose perchè contengono l'elettronica, un display e le batterie. E' difficile poter trovare uno schermo solare adeguato o per esempio, non è possibile utilizzarli per monitorare la temperatura del terreno.

Fortunatamente i chip usati come sensori sono dei Sensirion SHT30 che funzionano con bus i2c.

La modifica che proponiamo è quella di portare all'esterno del PCB i segnali SCL e SDA in modo da poter collegare sensori esterni della serie SHT3x.


Leggi di più >>>
Ascoltare i temporali

Forse non tutti sanno che i temporali, che rappresentano sicuramente uno dei fenomeni meteorologici più affascinanti ma anche più pericolosi che ci siano, possono essere ascoltati. In particolare ciò che si può  ascoltare sono i fulmini.
Essi creano energia a radiofrequenza in tutto lo spettro che va dalla DC alla luce. La terra è letteralmente bombardata dall'energia creata dai temporali che vengono stimati da 1500 a 2000 in ogni momento, che corrispondono a oltre un milione di fulmini al giorno.

La maggior parte dei segnali naturali emessi dalla terra sono udibili con radioricevitori situati nelle stazioni terrestri nello spettro radio delle ELF (Extremely Low Frequency), VLF (Very Low Frequency) e LF (Low Frequency) che coprono, rispettivamente, gli intervalli di frequenze da 300 Hz a 3 KHz, da 3 KHz a 30 KHz e da 30 KHz a 300 KHz.Le onde sonore sono provocate dalla vibrazione delle molecole di aria alle quali le nostre orecchie sono sensibili. Le onde radio di origine naturale, sono vibrazioni di energia elettromagnetica (onde radio) che sono alla stessa frequenza delle onde sonore ma non possono essere ascoltate se non con l'ausilio di semplici radioricevitori che convertono l'energia elettromagnetica direttamente in onde sonore.


read more >>>
Microsferics project for lightnings tracking

KWOS is participating to the Microsferics project!​ Look the result on the Real Time Weather page.

Microsferics Lightning Detection Network, MicroLDN, is a low cost, high accuracy experimental lightning detection network currently operating in parts of Europe and North America.

By using off-the-shelf electronic components and custom designed signal amplifier electronics we created a GPS disciplined time-stamping device for the Boltek range of lightning detectors, making them capable of networked lightning locating using the signal Arrival Time Difference locating method.


read more >>>

Scandriglia weather

All Sky cameras

 

 

Copyright © 1998 - 2020 KWOS.org - KWOS.it - IW7CHV.org - IZ0QWM.org. All rights reserved.

Histats page for KWOS.it  - Histats page for KWOS.org - 
 
 -  Statscounter page for kwos.it

KWOS Coordinates

Grid locator: jn62je

Lat: 42°10' 07.3" N 
(42.168694°) 
Long: 
12°47' 09.8" E     
(12.786056°) 
CQ zone:
 15 
ITU zone:
 28

 
logo cisarlogo ara