Centro per lo studio e la sperimentazione di strumentazione meteorologica

Welcome to KWOS website

Octocatfacebook icon 512 512Instagram AppIcon Aug2017 
UTC Time
English French German Italian
MeteoShield Professional New

Meteohelix 3E' ormai da tempo che il KWOS ha in test gli schermi solari della Barani Design, sia nel formato "solo schermo" in cui inserire qualsiasi sensore di temperatura, che in formato Meteohelix stazione IoT.
meteoshield pro new 04Ora è stato installato un nuovo schermo solare MeteoShield Pro con delle migliorie rispetto al precedente. 

L'ormai ben rodata forma ad elica si conferma senza alcun dubbio. Questa forma consente non solo al vento di fluire con più facilità all'interno dello schermo, rispetto ai convenzionali schermi a piatti, ma di conservare la sua velocità quando lambisce il sensore, favorendo la risalita dell'aria calda come si osserva dall'immagine qui a fianco.

Durante le piogge inoltre, la sporcizia che solitamente si accumula sui piatti, tenderà a colare verso il basso ripulendo lo schermo molto più di quelli convenzionali.

Nell'immagine a destra si osservano i due schermi, quello NEW a sinistra e quello OLD a destra.  Sono pressocchè identici anche se in quello nuovo, osserviamo una maggiore superficie scura nella parte bassa dei piatti.


Leggi di più >>>
Il rilevamento della temperatura atmosferica

Ripropongo un articolo scritto nel 2003.

Il rilevamento della temperatura con i termometri a resistenza ed il calcolo dell’errore nella misura, dovuto alla radiazione solare ( schermi attivi e passivi ).

 

Introduzione

In questa scheda ho cercato di focalizzare l’attenzione su quel tipo di termometri utilizzati spesso nelle stazioni meteorologiche automatiche degli amatori e professionisti: i termometri a resistenza.

Ho anche cercato di spiegare come la radiazione diretta sul sensore, possa influire sulla corretta misurazione della temperatura e quanto sia importante utilizzare la schermatura dello stesso.

La scheda è piuttosto tecnica ma già leggendola, senza soffermarsi troppo sulle formule, vi renderete conto di quanti e quali parametri entrano in gioco per effettuare una precisa misurazione della temperatura.


read more >>>
All about lightning

Scarica (solo in italiano):
Studio sull'LPLWS NASA

The phenomenon of lightning is actively investigated since 1752, when the American statesman and scientist B.Franklin one of the first established the electrical nature of lightning. As a whole the picture of formation of lightning is as follows. The terrestrial atmosphere is very good dielectric located between two conductors - a surface of the ground from below and the top layers of an atmosphere, including an ionosphere, from above. These layers are passive components of a global electric circuit. Between negatively charged surface of the ground and positively charged top atmosphere the constant potential difference of about 300.000 V is supported. According to the idea for the first time stated by Wilson in 20th years this ionosphere potential arises from thunder-storms which create global electric "battery". Lightning is a visible electric charge coming from a cloud, going to either another cloud or the earth.  Usually, thunder like the sound you are hearing accompanies lightning, especially during a thunderstorm.


read more >>>

Scandriglia weather

All Sky cameras

 

 

Copyright © 1998 - 2024 KWOS.org - KWOS.it - IW7CHV.org - IZ0QWM.org. All rights reserved.

Histats page for KWOS.it  - Histats page for KWOS.org - 
 
 -  Statscounter page for kwos.it

KWOS Coordinates

Grid locator: jn62je

Lat: 42°10' 07.3" N 
(42.168694°) 
Long: 
12°47' 09.8" E     
(12.786056°) 
CQ zone:
 15 
ITU zone:
 28

 
logo cisarlogo ara